Le confessioni di due scambisti che frequentano feste in villa nel padovano

infosannio

PADOVA – All’espressione bunga-bunga sorridono, perché nulla è più lontano dal loro modo di vivere la sessualità. Nell’ambiente che frequentano, come scambisti, sono conosciuti con lo pseudonimo di “Nobile coppia”. E più che a festini hard caserecci il loro racconto fa tornare alla mente le scene di “Eyes wide shut”, l’ultimo film girato da Kubrick, in cui Tom Cruise, con tanto di maschera e mantello, viene iniziato al sesso di gruppo in una dimora di lusso alle porte di Manhattan. «Siamo iscritti a una specie di loggia segreta del sesso – dice la “Nobile coppia”, entrambi liberi professionisti padovani, lui 48enne, lei 36 anni – facciamo parte di questo “mondo” da circa tre anni. Partecipiamo a feste in maschera in dimore patrizie, anche in Veneto. Niente “carne da macello” insomma».

Ma la selezione come avviene? Quali sono i criteri per entrare a far parte di una loggia del sesso?
«I…

View original post 432 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s