“Bonaccini pensa solo ai suoi interessi” (Emiliano Liuzzi).

Triskel182

BalzaniRoberto Balzani Primarie Pd Emilia.

Fosse un campionato di calcio – come a molti piace considerare la politica in tempi renzisti – il suo nome finirebbe tra le sorprese. Roberto Balzani, già repubblicano di famiglia mazziniana, poi iscritto al Pd e, alla fine, sindaco di Forlì, si candida alle primarie per la presidenza della Regione in totale solitudine. Non ha nessuna corrente che lo sostenga, non piace alle cooperative e, soprattutto, non piace né a Matteo Renzi né a Pier Luigi Bersani.  È sempre dell’idea di andare a una battaglia quasi impossibile?  Assolutamente si, io non ho nulla da perdere. Non sono come gli altri.  Che vuol dire non sono come gli altri?  Che non vivo di politica. Ho una cattedra all’università, se perdo le primarie torno al mio posto.

View original post 238 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s